Makalu – 8,463 m/27,765 piedi

Mount Makalu, Himalaya, Nepal

Makalu – 8,463 m/27,765 piedi

Mount Makalu, Himalaya, Nepal

Prezzo Spedizione

$15999

Durata

Dimensione del gruppo

12

Data

Stato

Recensioni

No reviews yet
Extreme Difficulty

DIFFICULTY

Destinazione:
Regione:
Tipo:
Max. Altitudine:
Durata:
Dimensione del gruppo:
Data regolare:
Difficoltà:
Nepal
Makalu
Spedizione
8,463m
42 giorni
Max. 12
8th April to 20th May 2023
Estremo

Chiamate o Whatsapp
+977-1590-9980

Inviaci un'e-mail
info@thamserkuexpedition.com

PANORAMICA DELLA SPEDIZIONE

Il monte Makalu è la quinta montagna più alta della terra che si eleva a un'altitudine di 8.463 metri sul livello del mare.

Si trova nel Mahalangur Himal 19 km a sud-est del Monte Everest, al confine tra Nepal e Tibet, nel Parco Nazionale Makalu-Barun.

Il nome "Makalu" deriva da una parola sanscrita "Maha e Kala" che significa "Big Black". Come viene chiamata, è la montagna con quattro creste aguzze che formano una perfetta piramide di roccia e ghiaccio sulla sommità.

I scalatori dell'Everest prendono il Makalu come prova del raggiungimento della vetta dell'Everest se qualcuno presenta una fotografia con il Makalu sullo sfondo, poiché il Makalu è visibile dalla vetta dell'Everest.

Il Makalu fu scalato per la prima volta il 15 maggio 1955 da Jean Couzy e Lionel Terray, membri di una spedizione francese. Pochi giorni dopo, gli altri sette membri del team hanno raggiunto la vetta.

Panoramica dell'itinerario di 40 giorni del Makalu

Makalu 35 giorni Panoramica dell'itinerario

DOSSIER DI SPEDIZIONE

Scarica il nostro
Programma regolare di 40 giorni Spedizione Makalu
Fascicolo

Scaricate le nostre note di spedizione dettagliate per il Monte Makalu, compreso l'itinerario dettagliato e l'elenco dei kit.

Scarica il nostro
Programma speciale di 35 giorni Spedizione Makalu
Fascicolo

Scaricate le nostre note di spedizione dettagliate per il Monte Makalu, compreso l'itinerario dettagliato e l'elenco dei kit.

LIVELLO DI DIFFICOLTÀ

Extreme Difficulty

Escursioni di un'intera giornata in presenza di forti nevicate (4-6 ore), terreno montuoso, notevoli dislivelli e perdite (escursioni su o giù fino a 5.000 piedi) in molti giorni. Richiede una forma fisica estrema.

Parla con il nostro responsabile delle relazioni con i clienti per maggiori dettagli

Anjan Rai Thamserku

Anjan Rai

Responsabile del rapporto con il cliente

Cellulare: +977-9823338761
Ufficio: +977-1-5909982
E-mail: Rai@thamserku.com

DOSSIER DI SPEDIZIONE

Scarica il nostro
Spedizione Makalu
Fascicolo

Scaricate le nostre note di spedizione dettagliate per il Monte Makalu, compreso l'itinerario dettagliato e l'elenco dei kit.

Scarica il nostro
Programma speciale di 35 giorni Spedizione Makalu
Fascicolo

Scaricate le nostre note di spedizione dettagliate per il Monte Makalu, compreso l'itinerario dettagliato e l'elenco dei kit.

LIVELLO DI DIFFICOLTÀ

Extreme Difficulty

Escursioni di un'intera giornata in presenza di forti nevicate (4-6 ore), terreno montuoso, notevoli dislivelli e perdite (escursioni su o giù fino a 5.000 piedi) in molti giorni. Richiede una forma fisica estrema.

Parla con il nostro responsabile delle relazioni con i clienti per maggiori dettagli

Anjan Rai Expedition Manager

Anjan Rai

Responsabile del rapporto con il cliente

Cellulare: +977-9823338761
Ufficio: +977-1-5909982
E-mail: Rai@thamserku.com

PREZZO E SERVIZIO – OPZIONE 1

Spedizione Makalu (35 giorni)

15.999 USD a persona (tasse incluse)

Prezzo a persona (massimo 12 membri)

Questo prezzo include le seguenti spese:

GOVERNO E RELATIVI ONERI

SERVIZIO A KATHMANDU

SERVIZIO DURANTE IL TREKKING

SERVIZIO CAMPO BASE

SERVIZIO NEI CAMPI SUPERIORI

CAMPI I, II, III E IV

Questo prezzo non include le seguenti spese:

COSA NON E' INCLUSO?

ITINERARIO

- GIORNO 01 - Arrivo a Kathmandu

Sarete accolti all'aeroporto e accompagnati in hotel per rilassarvi.

- GIORNO 02 - A Kathmandu

Giornata libera a Kathmandu per preparare l'equipaggiamento, partecipare al briefing governativo e predisporre la documentazione necessaria per la spedizione.

La cena di benvenuto è prevista presso il ristorante Le Sherpa.

- GIORNO 3 - Volo per Tumlingtar e viaggio in auto fino a Num (1550 m)

A seconda dell'orario del volo, dopo la colazione sarete trasferiti al terminal nazionale di Kathmandu per un volo di 35 minuti per Tumlingtar. Dall'aeroporto di Tumlingtar si prosegue per 4 ore in direzione di Khandbari fino a Num. Il viaggio in auto non è piacevole, poiché si tratta di un percorso fuoristrada, roccioso, fangoso e accidentato.

- GIORNO 4 - Trekking fino al villaggio di Seduwa (1530 m) - 6 ore

Il trekking inizia con una discesa ripida di un paio d'ore fino alla riva del fiume Arun e, dopo aver attraversato il ponte sospeso, inizia una ripida salita verso Seduwa, passando attraverso foreste di bambù e piccole case da tè.

- GIORNO 5 - Trekking fino a Tashigaon (2065m) - 6 ore

Nella valle dell'Arun si prosegue attraverso la foresta di bambù e rododendri e i campi di piccoli villaggi fino alla città sherpa di Tashigaon (2.180 m), l'insediamento permanente più alto della valle.

- GIORNO 6 - Trekking fino a Khongma Danda (3500 m) - 7 ore

Lasciata Tashigaon, si sale attraverso una fitta foresta e una rigogliosa fioritura di rododendri fino al piccolo alpeggio di Kauma La (3560 m), ai piedi degli alti passi per la valle del Barun.

- GIORNO 7 - Giornata di riposo e acclimatamento a Khongma Danda

Oggi, come parte dell'acclimatazione per far fronte all'altitudine, si cammina fino a 3.900 metri di altitudine per raggiungere il Khongma-La. Dopo la colazione in hotel, si inizia a salire su gradini di pietra attraverso la foresta di rododendri per raggiungere il Khongma-La. Dopo aver trascorso 15-20 minuti, ripercorrete la stessa strada fino al lodge per un pranzo caldo. Il pomeriggio è a vostra disposizione per rilassarvi o esplorare.

- GIORNO 8 - Trekking a Dobato (3860 m) - 7 ore

Dopo aver lasciato il bosco ripido si entra nel paesaggio alpino di alta quota con arbusti e pascoli. Numerosi muri con pietre di preghiera e bandiere, oltre a laghi ghiacciati e di un blu intenso, creano uno scenario scenografico di fronte al gigantesco massiccio montuoso del Makalu. Attraversando i doppi passi di Shipton La (4170 m) e Barun La (alias Tutu La 4080 m) si superano per la prima volta i 4000 m di altitudine. Una lunga discesa porta alle radure della giungla di Dobato (3860 m) o Mumbuk (3520 m) sopra il fondovalle densamente boscoso della valle del fiume Barun.

- GIORNO 9 - Trekking a Yangle Kharka (3690 m) - 5 ore

Una piacevole discesa attraverso la foresta di rododendri e pini e le macchie di arbusti fino al fiume Barun è seguita da una lunga traversata lungo il corso d'acqua, attraversando infine un ponte di legno per raggiungere gli alti pascoli di Yangle Kharka (3690 m) sull'altro versante.

- GIORNO 10 - Trekking a Langmale (4420 m)

Dietro la fine di una valle selvaggia, ci lasciamo alle spalle la linea del bosco e ci accampiamo sull'alto pascolo di Langmale, circondato da numerose e impressionanti cime di sei e settemila metri.

- GIORNO 11-12 - Trek verso Hillary BC/Makalu Basecamp (4800 m)

Oggi raggiungerete lo storico Makalu Basecamp, noto anche come Hillary Basecamp, passando per il pascolo disabitato di Sherson (4650 m) in un breve giorno. Avrete così il tempo di fare una breve passeggiata nei dintorni con una vista spettacolare sulla cresta occidentale del Makalu nel pomeriggio. Trascorrerete un paio di notti al campo base.

- GIORNO 13 - Trekking al campo base del Makalu Advance (5300 m)

Una faticosa salita vi porterà al campo base avanzato (ABC). Seguendo la morena laterale del ghiacciaio, si attraversa infine il torrente di ghiaccio e ghiaia fino all'altro versante. Ripidi pendii, ricoperti da grossi blocchi di roccia, ostacolano la risalita della valle laterale del Ghiacciaio del Chago. Attenzione alla caduta di massi e a perdere il sentiero, a volte poco visibile, tra i ghiaioni! Su una piccola collina proprio sulla lingua del ghiacciaio del Chago, si raggiunge l'ABC a 5300 metri.

- GIORNO 14-41 - Periodo di arrampicata

  • Giorno di riposo - Puja - allenamento di arrampicata
  • Prima rotazione
    • Salita al campo I (6100 m)
    • Toccate il Campo II (6600 m) e scendete al Campo Base Avanzato.
  • Giorno di riposo al campo base
  • Seconda rotazione
    • Salita al campo I (6100 m)
    • Salita al Campo II (6600 m)
    • Toccata del campo III (7400) e discesa al campo II (pernottamento)
    • Discesa al campo base
  • Riposare e prepararsi per la spinta verso la vetta
  • Spinta dal vertice
    • Salita al campo I (6100 m)
    • Salita al campo II (pernottamento) - partenza alle ore 5.00
    • Salita al Campo III (pernottamento) - inizio alle ore 9.00
    • Salita al Campo IV - partenza alle 4 del mattino - arrivo alle 13 - riposo per 6 ore - partenza per la vetta alle 20
    • Salita notturna per raggiungere la vetta verso le 6-7 del mattino e discesa al Campo IV.
    • Discesa al Campo II
    • Discesa al campo base
  • Imballaggio e sgombero del campo base dopo la vetta

Nota - La pianificazione vera e propria della vetta viene effettuata al campo base dalla guida alpina. Le attività possono cambiare a causa delle condizioni climatiche instabili dell'Himalaya e del vostro livello di forma fisica. Vi consigliamo di prenotare un volo flessibile e di prevedere un giorno in più in caso di necessità per la spinta in vetta. Si noti che le attività menzionate durante il periodo di arrampicata sono un piano provvisorio.

- GIORNO 42-47 - Ripercorrere la strada fino a Num e guidare fino a Khandbari o in elicottero in opzione.

Al termine della spedizione, si ripercorre lo stesso itinerario fino a Num, passando per Yangle Kharka, Dobato, Khongma, Tashigaon e Seduwa, e si guida fino a Khandbari.

Nota - In caso di mancanza di tempo per il tentativo di vetta, è possibile risparmiare 6 giorni prenotando un elicottero dal campo base del Makalu all'aeroporto di Lukla o a Kathmandu. Si può anche risparmiare se si prende un elicottero per Lukal e si prende il volo Lukla-Kathmandu.

- GIORNO 48 - Trasferimento all'aeroporto di Tumlingtar e volo per Kathmandu

Al mattino presto partenza da Khandbari per l'aeroporto di Tumlingtar. Rientro a Kathmandu in aereo. Dopo 35 minuti di volo, il nostro rappresentante vi aspetterà all'aeroporto nazionale per riportarvi in hotel dove potrete godervi una birra fresca e una doccia calda.

- GIORNO 49 - Giornata libera a Kathmandu per la documentazione ufficiale e per il ritiro del certificato.

Giornata libera a Kathmandu per la documentazione ufficiale, il briefing di chiusura da parte del governo e il ritiro del certificato se la vetta è stata raggiunta con successo. Cena di addio e festeggiamenti presso il ristorante Piano Piano del Nomad Hotel.

- GIORNO 50 - Partenza finale

A seconda dell'orario del volo, sarete trasferiti all'aeroporto. Il check-in in aeroporto è previsto 3 ore prima dell'orario di partenza e il check-out in hotel a mezzogiorno. Se il vostro volo è in tarda serata, vi preghiamo di comunicarci se desiderate utilizzare l'hotel per mezza giornata.

INFORMAZIONI SULLE ATTREZZATURE ESSENZIALI

 

ELENCO DI CONTROLLO ATTREZZATURA DA ALPINISMO (da 7000m a 8848m)

Body

  1. Tuta in piumino - Tuta consigliata Absolute Zero Over di Mountain Hardwear, o Tuta Ulvetanna di Berghaus, o Tuta Himalayan di The North Face, o Tuta Expedition di Rab.
  2. Piumino e un paio di salopette in piumino - Consigliati il parka Absolute Zero e i pantaloni Absolute Zero di Mountain Hardwear, o di Rab. - non molto ingombrante
  3. Giacca impermeabile e pantaloni Over che vanno sopra il tuo scarpone da alpinismo
  4. Passamontagna - Consigliato The North Face A3543 Passamontagna in lana unisex o simile che copre naso e viso
  5. Maglia termica manica lunga e pantalone - Consigliato anti-sudore
  6. Giacca e pantaloni in pile - Consigliato Patagonia, o The North Face, o Mountain Hardwear

Usura a mano

  1. Guanti foderati - sottili e caldi
  2. Guanti in piuma - Consigliati The North Face, o Marmot Expedition mitt, o Mountain Hardwear Absolute Zero Mittand.
  3. Guanti da montagna: impermeabili e antivento consigliati
  4. Guanto Gore-Tex Primaloft - Consigliato per la parete nord o l'abbigliamento da montagna.
  5. Calze da alpinismo Smartwool (2 paia - nuove)
  6. Calzini ultra morbidi da corsa/escursionismo (2 paia - nuovi)
  7. Scarpone da alpinismo Consigliato La Sportiva Olympus Mons Evo o Millet Everest GTX
  8. Scarpone da alpino - Scarpone La Sportiva Nepal EVO GTX da uomo consigliato o simile

Attrezzatura da arrampicata

  1. Casco da arrampicata - Black Diamond consigliato
  2. Occhiali da sci con protezione UV e sistema antiappannamento
  3. Lampada frontale - consigliata Black Diamond & Petzl
  4. Batterie di ricambio - Batterie al litio Energizer Ultimate consigliate
  5. Set di imbracature
    1. Imbracatura leggera: imbracatura consigliata DMM Super Couloir o Black Diamond Couloir o imbracatura da arrampicata Mammut Ophira 3 Side
    2. Ascender (Jummer) - Petzl o Black Diamond consigliato
    3. Dispositivo di discesa in corda doppia - Dispositivo Black Diamond ATC Guide Bley consigliato, o Petzl GRIGRI 2 Grey Belay, o dispositivo di discesa D14BG
    4. Moschettoni Screwgate (2 X grandi, 2 X piccoli) - Petzl o Black Diamond consigliati
    5. Moschettoni a leva curva (2 misure medie) - Consigliato Petzl o Black Diamond
    6. Corda da 6 mm - Consigliata 2 metri testata UIAA
    7. Corda da 6 mm - Consigliata 5 metri testata UIAA
    8. 1 fettuccia a nastro X - Testata UIAA da 120 cm consigliata
  6. Corda dinamica da 8,9 mm (corda singola) - Testata UIAA da 2 m consigliata
  7. Piccozza alpina classica - Consigliata (70-90 cm) Petzl, o Grivel Air Tech, o Black Diamond
  8. Ramponi che si adattano a scarponi da alpinismo - Ramponi Grivel G-12 New-Matic consigliati

Altro equipaggiamento

  1. Zaino da 55-65 litri - POD consigliato Black Ice, Crux AK47 (estensibile) e Crux AK57
  2. Borsone del campo base – XXL
  3. Sacco a pelo 2 X 5 stagioni con sacco a compressione - Consigliato North Face e Mountain Hardwear
  4. Materassino in schiuma 2 X 5 stagioni - Consigliato 72 x 20 pollici (20 x 5 x 5,5 pollici piegato) e pesa circa 14 once
  5. Coltellino svizzero con sistema multi-strumenti o pellettieri
  6. Thermos in acciaio inossidabile da 1 litro - che funziona in condizioni climatiche estreme

ELENCO DI CONTROLLO ATTREZZATURA DA TREKKING (da 2000 ma 5000 m)

Copricapo

  1. Cappello da sole/berretto normale
  2. Cappello in pile o lana
  3. Cuffie/scaldaorecchie (opzionale)
  4. Occhiali da sole con protezione UV
  5. Buff Sciarpa / maschera viso sottile

Maniglie

  1. Guanti sottili in pile o lana
  2. Guanti a muffola in Gore-Tex

Body

  1. Giacca in Gore-Tex
  2. Pantalone Gore-Tex
  3. Pantalone da escursionismo
  4. Pantaloni e giacca in pile o maglione caldo - Consigliati non spessi ma abbastanza caldi da adattarsi all'interno dei pantaloni Gore-Tex
  5. Maglietta antisudore
  6. Pantalone interno termico
  7. Piumino con cappuccio

Calzature

  1. Scarponi da trekking
  2. Pantofola da esterno scavata
  3. Calzini da trekking (4-5 paia)
  4. Ghetta da neve

Altro equipaggiamento

  1. Sacco a pelo (comfort nominale - 15 ºC)
  2. Zaino da 30 litri con coperchio
  3. Borsone di grandi dimensioni con lucchetto
  4. Lampada frontale con batterie di scorta
  5. Bottiglie d'acqua 1 litro
  6. Termos
  7. Kit base di pronto soccorso comprensivo di crema antisettica, pastiglie per la gola, trattamento per la diarrea (Imodium), altitudine (Diamox), antidolorifici, cerotti e trattamento per vesciche, repellente per insetti e sali reidratanti (Dioralite). Anche le compresse di glucosio e le compresse multivitaminiche sono una buona idea.

Kit di lavaggio e articoli da toeletta

  1. Borsa impermeabile per kit di lavaggio
  2. Asciugamano - misura media
  3. Sapone, asciugamano, parassita per denti, spazzolino da denti, ecc.
  4. Crema solare sufficiente +30SPF (incluso blocco totale per labbra, naso, ecc.)
  5. Lavamani e disinfettante
  6. Carta igienica (la potete acquistare nelle logge)
  7. Tessuti bagnati

Articoli opzionali

  1. Bastoncini da trekking
  2. Formatori o simili da utilizzare nelle logge
  3. Corti
  4. Leggings a strato base
  5. Ghette
  6. Fodera per sacco a pelo
  7. Federa
  8. Tappi per le orecchie (soprattutto se non sei tu a russare)
  9. Telecamera
  10. Coltello a penna (ricordarsi di mettere gli oggetti appuntiti nel bagaglio da stiva)
  11. Kit di riparazione – (ad es. ago, filo, nastro adesivo)
 

INFORMAZIONI ESSENZIALI SULLA DOCUMENTAZIONE

Documenti richiesti:
  1. Copia scannerizzata della pagina principale del passaporto
  2. Fotografia formato tessera digitalizzata
  3. Biglietto aereo confermato
  4. Prova della vaccinazione COVID sia dose 1 che dose 2
  5. Una copia dell'assicurazione medica inclusa l'assicurazione COVID con copertura fino a $ 5000
  6. Adatto per partecipare alla lettera di spedizione del Dottore personale
  7. Modulo bio-dati compilato (il modulo verrà inviato via email prima della spedizione)
Ti consigliamo di fotocopiare le pagine principali del passaporto, del biglietto aereo, dell'itinerario, della polizza assicurativa e delle carte di credito. Tieni con te un set di fotocopie, separato dagli originali. Lascia un set di copie a casa con la famiglia o gli amici. Vale anche la pena portare con te alcune foto del passaporto in più. Preparazione medica/Assicurazione di viaggio e Linee guida per la sicurezza Ogni membro della spedizione deve avere un'assicurazione di viaggio completa. Questo copre le spese mediche associate al ricovero, al viaggio di emergenza e al rimpatrio nel tuo paese d'origine. Ricordati di portare con te una copia della tua polizza assicurativa o di inviarci la copia scannerizzata.
  • Oltre ad avere un'assicurazione di viaggio e ad essere generalmente in buona salute, si consiglia una preparazione sanitaria prima delle vacanze. Ti consigliamo vivamente di visitare il tuo medico per discutere i requisiti sanitari per il tuo viaggio. Alcuni vaccini devono essere somministrati alcune settimane prima della partenza, quindi concedi un sacco di tempo. Ottieni un certificato di vaccinazione e portalo con te durante questo viaggio. Si consiglia inoltre un controllo dentale prima della partenza.
Contatto di emergenza
  • Dawa Sherpa (Responsabile della spedizione): +977-9801333616
  • Anjan Rai (Responsabile spedizione): +077-9823338761
  • Solo orario d'ufficio: Ufficio di Thamserku: 00977-1-5909982
Viaggio responsabile Siamo partner di Travelife – la sostenibilità nel turismo. Crediamo fortemente nel turismo a basso impatto o meglio a impatto positivo. In linea di massima questo significa che cerchiamo di minimizzare gli aspetti negativi del turismo sulle culture e gli ambienti locali che visitiamo ed evidenziarne gli aspetti positivi.

Recensioni

No reviews yet
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Location
  • Amenities
  • Services
  • Price
  • Rooms

Provate le nostre altre spedizioni di avventura estrema in montagna

Parla con i nostri esperti direttamente al numero +977-1590-9980

Oppure WhatsApp e inviaci un'e-mail facendo clic di seguito.

Seguiteci sui social media

Thamserku è la principale compagnia di viaggi d’avventura del Nepal con oltre 30 anni di esperienza costante nella gestione dell’alpinismo e del trekking in alta quota nell’Himalaya del Nepal, del Tibet e del Pakistan.

assistenza clienti
Contattateci e prenotate la vostra spedizione.
Aggiornamenti e altro

Iscrivetevi alla nostra newsletter Thamserku per essere aggiornati sulle nuove spedizioni, sui prodotti di sopravvivenza, sulle notizie dal mondo e sulle novità di Yeti World Nepal, viaggi, vacanze e voli. Inclusi gli sconti.

seguiteci
Copyright © 2021-2022 Spedizioni Thamserku . Tutti i diritti riservati.

Login

Need Help?

Selettore della lingua

Thamserku è la principale compagnia di viaggi d’avventura del Nepal con oltre 30 anni di esperienza costante nella gestione dell’alpinismo e del trekking in alta quota nell’Himalaya del Nepal, del Tibet e del Pakistan. Mettiti in contatto per qualsiasi aiuto sulle tue scelte di spedizione.

Indirizzo

Spedizione di Thamserku
Kathmandu 44600, Nepal

Telefono

+977-1590-9980

E-mail

Selettore della lingua

Thamserku è la principale compagnia di viaggi d’avventura del Nepal con oltre 30 anni di esperienza costante nella gestione dell’alpinismo e del trekking in alta quota nell’Himalaya del Nepal, del Tibet e del Pakistan. Mettiti in contatto per qualsiasi aiuto sulle tue scelte di spedizione.

Indirizzo

Spedizione di Thamserku
Kathmandu 44600, Nepal

Telefono

+977-1590-9980

E-mail